Skip to content, sitemap or skip to search.

Free Software Foundation

Personal tools
Join now
 
You are here: Home Italiano Supporta OpenDocument

Supporta OpenDocument

by mirella Contributions Published on Mar 03, 2010 02:12 PM
Il Formato OpenDocument (ODF) è un formato per documenti office elettronici, come fogli di calcolo, grafici, presentazioni e documenti. Il formato OpenDocument è supportato da applicazioni libere come OpenOffice.org, AbiWord e KOffice.
traduzione a cura del gruppo traduzioni LibrePlanet Italia

Che cos'è l'OpenDocument?

Standard
L'OpenDocument è un formato libero e aperto, ed è uno standard ISO. Ognuno è libero di scrivere applicazioni che lo supportano, senza temere che vengano rivendicati brevetti o ci siano problemi con le licenze.
Accessibile
Le specifiche dell'OpenDocument sono state sottoposte a un'estesa revisione per l'accessibilità, e molti componenti su cui si basano, come Synchronized Multimedia Integration Language e Scalable Vector Graphics, sono già stati sottoposti al giudizio della Web Accessibility Initiative del World Wide Web Consortium.
Multi-piattaforma
Il software libero che supporta OpenDocument esiste per tutti i principali sistemi operativi, tra cui GNU/Linux, *BSD, Windows e Mac OS X.
A prova di futuro
Per gli archivisti e per altre persone, è cruciale che i documenti archiviati possano essere letti negli anni a venire. Questo non rappresenta un problema quando si tratta di materiale stampato, ma lo è con i formati proprietari di file digitali che in genere cambiano ogni pochi anni.

Cosa si può fare

È importante che i nostri rappresentanti stiano ad ascoltare chi supporta questi movimenti, ed è importante mantenere il problema all'attenzione pubblica. In qualsiasi luogo del mondo vi troviate potete controllare questa pagina per aggiornamenti, e informazioni su come aiutare.

Il supporto all'OpenDocument aumenta di continuo, ma ci sono ancora modi in cui fare la differenza nel promuoverne l'adozione:

Ottieni l'OpenDocument

Scarica una di queste applicazioni libere per iniziare ad usare l'OpenDocument immediatamente...

Chi si oppone all'OpenDocument?

Le compagnie di software proprietario che sostengono di avere delle perdite a causa delle politiche che supportano l'OpenDocument, si sono lamentate molto. Sono state fatte delle audizioni per ostacolarle, e sono state introdotte modifiche legislative per respingerle.

In particolare, Microsoft ha parlato contro l'OpenDocument ed esercita pressioni in favore del suo formato, Office Open XML (OOXML).

Che cosa c'è di sbagliato in Office Open XML?

Microsoft sta cercando di bloccare un formato consolidato, libero e aperto, spingendo con forza in favore del formato dove ha molto più controllo, e sta usando tutto il suo potere per accelerarne il processo di standardizzazione.

A differenza dell'OpenDocument, che è ben supportato e multipiattaforma, il formato Microsoft è supportato solo da software proprietario e da un solo venditore, e dato che è stato disegnato per implementare ogni bug, problema e componente storica del software Office di Microsoft, le specifiche per implementare OOXML riempiono più di 6000 pagine, rendendo molto più difficile per altri software implementare quel formato.

Il software Microsoft non supporta l'ODF?

Di recente, Microsoft ha aggiunto un supporto non funzionante per ODF su Microsoft Office. Open Malaysia e Family Holloway hanno maggiori informazioni su questo problema. Microsoft ha mostrato il suo vero volto lavorando contro la comunità, fingeva di mostrare il supporto per un formato standard, mentre lavorava attivamente per distruggere l'ODF. Per citare Slashdot: "Microsoft Office 2007 SP2 chiede di supportare l'ODF, ma con molto lavoro e attento studio, ha raggiunto con successo una conformità tecnica ma un'interoperabilità pari a zero!"

Chi sta usando l'OpenDocument?

Questi sono solo alcune delle decine di luoghi in cui utilizzano l'OpenDocument.

Massachusetts
Il Massachusetts nel Settembre del 2005 è diventato il primo stato ad approvare formalmente i formati OpenDocument per i loro documenti pubblici e, allo stesso tempo, a rifiutare il formato proprietario di Microsoft XML. Pur permettendo ancora l'uso dell'ODF, nel 2007 il Massachusetts purtroppo ha modificato il suo elenco di standard tecnici approvati, includendo Office Open XML.
Misiones, Argentina
Nel Settembre 2007, l'uso dell'ODF è diventato obbligatorio all'interno del governo. Circa un milione di persone vivono a Misiones, che è uno delle 23 province dell'Argentina.
United Kingdom
La British Education Communication Technology Agency, BECTA, raccomanda che "qualsiasi applicazione utilizzata dalle istituzioni deve poter essere salvata (e quindi letta da altri) in un formato comunemente accettato che garantisca che un'istituzione non sia costretta a utilizzare un software specifico". Inoltre il Bristol City Council sta usando il formato OpenDocument su più di 5000 computer desktop.

Guarda altri utenti di OpenDocument.

Incoraggia i tuoi amici a unirsi alla campagna.


Ecco una breve lettera che puoi inviare ai tuoi amici e familiari. Per favore contatta solo persone che conosci. Lo spam ferisce i nostri sforzi.

invia questa email direttamente dal tuo programma di posta! o copia e incolla la lettera qui sotto per i tuoi amici.

Oggi ti sto scrivendo per per chiederti di supportare la campagna OpenDocument di Free Software Foundation (http://www.fsf.org/campaigns/opendocument/).

Non odi ricevere documenti Word nelle tue email? Gli allegati Word sono fastidiosi, ma peggio ancora, impediscono alle persone di passare al software libero. Forse possiamo fermare questa abitudine con un semplice sforzo collettivo. Tutto ciò che dobbiamo fare è chiedere ad ogni persona che ci invia un file Word di riconsiderare il suo modo di fare le cose.

Dovremmo incoraggiare la gente a usare OpenDocument! Il formato OpenDocument (ODF) è un formato per documenti elettronici, come i fogli di calcolo, grafici, presentazioni e documenti di elaborazione testi. Il formato OpenDocument è supportato da applicazioni di software libero come OpenOffice.org, AbiWord e KOffice.

La maggior parte degli utenti di computer usa Microsoft Word. E' un peccato per loro, perché Word è un software proprietario, che nega ai suoi utenti la libertà di studiare, modificare, copiare, e ridistribuirlo. E poiché Microsoft cambia il formato dei file di Word ad ogni versione, i suoi utenti sono bloccati in un sistema che li obbliga ad acquistare ogni aggiornamento, che vogliano o meno un cambiamento. Può anche capitare che i documenti Word scritti quest'anno, tra qualche anno, non potranno più essere letti con la versione di Word che utilizzeranno.

Ma danneggiano anche noi, quando pensano che usiamo Word e ci inviano (o esigono che noi gli inviamo) documenti nel formato Word. Alcune persone pubblicano o postano documenti in formato Word. Alcune organizzazioni accettano file solo nel formato Word: ho sentito dire da qualcuno che non ha potuto fare domanda per un posto di lavoro, perché il curriculum doveva essere in formato Word. Anche i governi a volte impongono il formato Word al pubblico, ed è veramente scandaloso.

Per noi utenti di sistemi operativi liberi, ricevere documenti Word è un fastidio o un ostacolo. Ma l'impatto peggiore dell'invio di file in formato Word è sulle persone che potrebbero passare a sistemi liberi: esitano perché sentono di dover avere a disposizione Word per leggere i file Word che ricevono. L'abitudine di usare il formato segreto Word è un ostacolo per la crescita della nostra comunità e la diffusione della libertà. Finché non ci capita l'occasionale seccatura di ricevere un documento Word, non prestiamo attenzione a questo danno continuo e persistente alla nostra comunità. Ma ciò succede ogni giorno.

Molti utenti GNU che ricevono documenti Word cercano di trovare qualche modo per gestirli. Puoi riuscire a trovare un pò di testo ASCII offuscato scorrendo il file. Il software libero oggi può leggere documenti Word, ma non tutti - il formato è segreto e non è stato interamente decodificato. Ancora peggio, Microsoft può cambiarlo in qualsiasi momento.

La cosa peggiore è già stata fatta. Microsoft Office 2007 utilizza di default un formato basato sul formato OOXML brevettato. (Questo è quello che Microsoft ha dichiarato uno "standard aperto" per manipolazione politica e commissioni standard). Il formato attuale non è interamente OOXML, e non è interamente documentato. Microsoft offre una licenza gratuita del brevetto per OOXML ma non consente implementazioni libere. Stiamo così iniziando a ricevere file Word in un formato che i programmi liberi non hanno nemmeno il permesso di leggere.

Quando si ricevono file Word, se si pensa che sia un evento isolato, è naturale cercare di far fronte all'ostacolo trovando un modo per leggerlo. Ma come esempio di una pratica sistematica perniciosa, richiede un approccio differente. Riuscire a leggere il file è curare un sintomo di una malattia epidemica. Quello che vogliamo davvero fare è interrompere la propagazione della malattia. Questo significa che dobbiamo convincere le persone a non inviare o pubblicare documenti Word.

Perciò io ho l'abitudine di rispondere agli allegati Word con un messaggio educato spiegando perché l'uso di inviare file Word è una cattiva abitudine, e chiedendo alle persone di rinviare il materiale in un formato non segreto. Questo richiede molto meno lavoro rispetto a cercare di leggere un po' di testo ASCII offuscato nel file Word. E trovo che le persone di solito capiscono il problema, e molti dicono che non invieranno più file Word ad altre persone.

Se noi tutti faremo così, otterremo un effetto molto più vasto. Le persone che disprezzano una richiesta educata, potrebbero cambiare idea quando ricevono più richieste educate da varie persone. Potremmo riuscire a dare all'espressione "non inviare il formato Word" lo stato di "netiquette", se iniziamo a sollevare sistematicamente il problema con ogni persona che ci invia file Word.

Per rendere questo sforzo più efficace, avrai bisogno probabilmente di stendere un messaggio di risposta preconfezionato che puoi velocemente inviare ogni volta che è necessario. FSF ne ha qualcuno sul suo sito web. Puoi usare queste risposte alla lettera se ti piacciono, o puoi personalizzarle o riscriverle. Scrivi una risposta in modo che rispecchi le tue idee e la tua personalità -- se le risposte sono personali e non tutte simili, faranno diventare la campagna più efficace.

Queste risposte sono pensate per persone che inviano file Word. Un'organizzazione che impone l'uso del formato Word richiede una risposta di altro tipo; in questo caso si possono sollevare questioni di correttezza che non si applicano alle azioni individuali.

Alcuni selezionatori chiedono curriculum nel formato Word. Sorprendentemente, alcuni selezionatori fanno questo anche quando stanno cercando qualcuno per un posto di lavoro nel mondo del software libero. (Chi si serve di questo tipo di selezionatori per lavori nel software ibero non potrà assumere un impiegato competente). Per aiutare a cambiare quest'abitudine, puoi mettere un link alla campagna nel tuo curriculum, accanto ai links che rinviano ad altri formati. Ogni persona che cercherà una versione Word del curriculum probabilmente leggerà questo testo.

Questa email riguarda allegati Word,in quanto sono di gran lunga il caso più comune. Tuttavia, gli stessi problemi si presentano con altri formati proprietari, come PowerPoint e Excel. Per favore sentiti libero di adattare le risposte anche modificandole, se lo desideri.

Siamo così numerosi che, semplicemente chiedendo, possiamo fare la differenza.

Document Actions

The FSF is a charity with a worldwide mission to advance software freedom — learn about our history and work.

fsf.org is powered by:

 

Send your feedback on our translations and new translations of pages to campaigns@fsf.org.