Skip to content, sitemap or skip to search.

Free Software Foundation

Personal tools
Join now
 
You are here: Home Italiano Martedì 4 Maggio 2010: giornata contro i DRM

Martedì 4 Maggio 2010: giornata contro i DRM

by edo1493 Contributions Published on Feb 28, 2010 09:02 AM
"Quando le aziende si organizzano per progettare prodotti che ci limitano, allora noi dobbiamo organizzarci per sconfiggerli." -- Richard Stallman, presidente della FSF
traduzione a cura del gruppo traduzioni LibrePlanet Italia

BOSTON (Massachusetts, USA) -- Giovedì 25 Febbraio 2010 -- Oggi, i gruppi per la giustizia sociale e i diritti online hanno annunciato che Martedì 4 Maggio 2010 sarà la giornata internazionale contro i Digital Restrictions Management (DRM) [N.d.T.: sistemi di gestione delle restrizioni digitali].

La giornata contro i DRM riunirà un'ampia gamma di progetti, organizzazioni di interesse pubblico, siti web e singoli individui nello sforzo di accrescere la sensibilità pubblica riguardo il pericolo di tecnologie che limitino gli utenti nell'avere accesso a film, musica, letteratura e software: insomma, a tutti i formati di dati digitali. Molti sistemi di DRM monitorano le attività dell'utente e riportano ciò che vedono alle aziende che impongono i DRM.

Come parte di Defective by Design, la sua campagna contro i DRM ([http://defectivebydesign.org http://defectivebydesign.org]), la Free Software Foundation (FSF) aiuterà a coordinare gli attivisti anti-DRM di tutto il mondo nel mobilitare il pubblico contro questa tecnologia antisociale. È stato anche pubblicato un dettagliato articolo che descrive la breve storia di "Un decennio con i DRM": http://www.defectivebydesign.org/decade-in-drm.

Richard Stallman, presidente della FSF, ha detto: "I DRM attaccano la nostra libertà su due livelli. Il loro scopo è quello di attaccare la nostra libertà limitando l'utilizzo di copie di opere pubblicate. Ciò significa forzarci a usare software proprietario e questo comporta che noi non abbiamo il controllo di ciò che questo fa. Quando le aziende si organizzano per progettare prodotti che ci limitano, allora noi dobbiamo organizzarci per sconfiggerli."

Jim Killock, direttore esecutivo dell'Open Rights Group, ha detto: "I DRM sono un disastro per gli usi legittimi di musica, film e libri. Sono progettati per bloccare le persone sull'uso di particolari dispositivi e programmi, distruggendo il nostro diritto di usare la libertà di parola per criticare, educare e discutere. DRM significa perdere il controllo ed essere alla mercé dei venditori."

Richard Esguerra della Electronic Frontier Foundation, un sostenitore della giornata contro i DRM, ha detto: "I tecnici e gli attivisti più informati hanno contribuito a far conoscere i pericoli dei DRM quando la maggior parte di questi non erano che dei sistemi anticopia. Ma ora i DRM si stanno evolvendo di pari passo col cercare di limitare, da parte delle aziende, molto di più che la sola libertà degli utenti di copiare file. La giornata internazionale contro i DRM è una nuova occasione per essere, ancora una volta, all'altezza della sfida e lottare per la libertà della tecnologia."

Ulteriori eventi, sostenitori e partecipanti alla "Giornata contro i DRM" saranno annunciati con l'avvicinarsi dell'evento. Le organizzazioni e le persone singole che intendono partecipare possono contattare info@defectivebydesign.org o visitare http://defectivebydesign.org per iscriversi e seguire la campagna.

La Free Software Foundation

La Free Software Foundation, fondata nel 1985, si dedica a promuovere il diritto degli utenti di computer ad usare, studiare, copiare, modificare e ridistribuire i programmi per computer. La FSF promuove lo sviluppo e l'uso del software libero, in particolare il sistema operativo GNU e le sue varianti GNU/Linux, e la documentazione libera per il software libero. La FSF aiuta anche a diffondere la sensibilità verso i problemi etici e politici della libertà nell'uso del software; i suoi siti web, presso fsf.org e gnu.org, sono un'importante fonte di informazione riguardo GNU/Linux. È possibile effettuare donazioni per supportare il lavoro della FSF presso http://donate.fsf.org. La sede di FSF è a Boston (Massachusetts, USA).

L'Open Rights Group

L'Open Rights Group è un gruppo per la difesa dei diritti digitali con sede in Inghilterra. Ha lo scopo di accrescere la consapevolezza circa i problemi legati ai diritti digitali, per contribuire a promuovere l'attività di base e preservare ed estendere le libertà civili nell'era digitale - http://www.openrightsgroup.org.

Contatti

Holmes Wilson
Campaigns Manager
Free Software Foundation
PHONE +1 (614) 465 6371
campaigns@fsf.org

Traduzioni

Document Actions

The FSF is a charity with a worldwide mission to advance software freedom — learn about our history and work.

fsf.org is powered by:

 

Send your feedback on our translations and new translations of pages to campaigns@fsf.org.